Come vincere il cancro

Il 3D-CBS si può paragonare ad un occhio molto sensibile che guarda, vigila ed identifica nell’intero corpo la formazione di un seme di cancro prima che metta le radici (metastasi), cioè visualizza il cancro a livello di attività biologica, prima ancora che cambi la densità dei tessuti del corpo, ancora prima che macchine ai raggi X o TAC possano visualizzarlo.

Queste ultime misurano la differenza della densità dei tessuti: spesso però il cancro ha la stessa densità dei tessuti normali circostanti. Una macchina che “guarda” il paziente con maggiore sensibilità come il 3D-CBS non potrà mai fargli del male, anzi, più è sensibile (= più fotoni catturati con precisione) e più si riduce la dose di radiazione che viene somministrata ai pazienti.

Le attuali macchine PET non sono sufficientemente sensibili e non possono essere utilizzate sui pazienti apparentemente sani per via della eccessiva radiazione che deve essere a loro somministrata. Usando il 3D-CBS la dose di radiazione sarà inferiore al punto di non pericolosità rendendo possibile un esame preventivo annuale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someone

Come vincere il cancro
Dario Crosetto
Dicembre 2005
Prezzo di copertina: 15 €

Clavilux Edizioni Sas
Via San Rocco 1, 12033 Moretta Cn
P.Iva: 02629110046
info@clavilux.it

Privacy & Cookie