Settanta primavere

Sembra di sfogliare un album di famiglia. La famiglia Tamagno, prima. La famiglia Bresciani, poi. Tenute insieme da un “anello forte”: Luisa. Seduta nella soffitta della sua vita, tira fuori dal baule della memoria una serie di fotografie, le mette in fila in ordine cronologico, poi le scompiglia e le divide per tema.

Luisa Tamagno Bresciani, ex insegnante, saluzzese di nascita e ora residente a Savigliano, già autrice di “Una ragazza di provincia” del 1999, prosegue il cammino letterario con questa opera autobiografica ricca di aneddoti, di persone e di luoghi. Saluzzo, Rivoli, Savigliano, la Valle Varaita, Roma, Dobbiaco e molti altri luoghi ci aiutano a tracciare il percorso delle settanta primavere del titolo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someone

Settanta primavere
Luisa Tamagno Bresciani
Aprile 2004
Prezzo di copertina: 12 €

Clavilux Edizioni Sas
Via San Rocco 1, 12033 Moretta Cn
P.Iva: 02629110046
info@clavilux.it

Privacy & Cookie